Facebook feed

Friday, October 20th, 2017
Nome Energetico dell'Anima - Melissa Celtica

NOME ENERGETICO DELL’ANIMA
Per maggiori info visita il sito:
http://www.melissaceltica.com/nome-energetico-dellanima/

Nome Energetico dell'Anima Non sempre il nostro Nome è in sintonia energetica con la nostra data di nascita. L'anima quando si riencarna sceglie il luogo

LIKE
LOVE
HAHA
WOW
SAD
ANGRY
« 1 of 6559 »
Top

Attivazione 1° – 2° – 3° livello Reiki

Melissa Celtica / Attivazione 1° – 2° – 3° livello Reiki

Cos’è il Reiki
Il nome Reiki in lingua giapponese indica l’energia vitale che tutto pervade e che è ovunque, anche in noi. REI è l’aspetto universale illimitato, KI è l’aspetto che scorre in tutto ciò che vive, che oggi potremmo anche scientificamente definire come Energia, radiazioni, campi magnetici, ecc….
Quindi REI=Universo, KI=Energia; REIKI=Energia Universale.
La scienza oggi ci insegna che tutto l’Universo è energia in perfetto equilibrio in continuo movimento, regolamentato da Leggi Cosmiche Naturali ben precise.
Il Reiki permette a chi l’ha ricevuto durante i seminari di attivazione specifici di connettere consapevolmente la sua personale energia con quella in perfetto equilibrio dell’Universo entrando in comunicazione attiva con essa, per riceverla, incanalarla e trasmetterla alla persona che dal trattamento trarrà benefici su tutti i piani. Questa potentissima disciplina energetica molto semplice, riprende in modo moderno gli antichi metodi di guarigione del lontano oriente, ed oggi è alla portata di tutti.
Riscoperto nel 1800 da un monaco giapponese, Mikao Usui, oggi il Reiki si diffonde continuamente nei paesi industrializzati d’occidente, data la sua reale validità e semplicità traendo sempre più larghi consensi dalla grande massa; perciò, sulla base di questo sono nati altri metodi similari quali Karuna, Tibetano, Universale e quello praticato qui: Usui Shiki Ryoho che è il metodo occidentale più vicino a quello originale.

Il Reiki è semplice e facile da imparare, per qualsiasi persona, è Libertà e Rispetto verso qualsiasi forma di religione, è darsi amore: nell’autotrattamento ci si dedica uno spazio e un tempo in cui anziché giudicarsi ci si ricarica, ci si rilassa e ci si riequilibria efficacemente, è un sentiero che ha un cuore, attraverso la sensibilizzazione cosciente amplifica le percezioni, stimola lo sviluppo della consapevolezza e della presenza, è un supporto e una integrazione straordinaria a tutti i
metodi medico-terapeutici. Riattiva e accelera i processi naturali di auto-guarigione, mette in risalto eventuali “blocchi energetici” affinché si possa riconoscerli, diventarne coscienti e con l’aiuto stesso del Reiki, dissolverli, porta armonia all’interno di contesti abitudinari problematici, dà aiuto ad ogni livello: fisico, mentale, emozionale e spirituale. Lenisce il dolore. Efficace contro lo stress, stimola la distensione e la pace, dona vitalità e gioia di vivere, è una via che conduce a un naturale processo di trasformazione all’insegna dell’equilibrio e della crescita personale, è una via spirituale: favorisce l’incontro autentico con se stessi e con gli altri; stimola la consapevolezza, il sentire, la presenza, la riconnessione cosciente con l’Anima.

Come agisce il Reiki

Il Reiki, che come già detto in precedenza è Energia Universale in perfetto equilibrio, ci può aiutare a risolvere qualsiasi problema dovuto a squilibri che, per cause a noi più o meno sconosciute, rendono disarmonica la nostra vita compromettendone la salute fisica, mentale, emozionale e spirituale.
Partendo dal concetto scientifico che ogni cosa è energia, dal canto nostro anche il corpo fisico, le emozioni, i pensieri fanno parte di essa; quindi tutto ciò che ci riguarda può essere riequilibrato dal Reiki.
Lo scopo principale che il Reiki si prefigge, è quello di aiutare noi stessi e gli altri ogni qual volta desideriamo farvi ricorso, mantenendoci sempre più in armonia con noi stessi e con l’Universo intero rendendo la nostra vita interiore sempre più soddisfacente oltre ad altri innumerevoli e soggettivi vantaggi che ognuno può trarne.
Il Reiki è una tecnica di riequilibrio molto dolce ma che agisce in profondità, ha un effetto purificante a tutti i livelli: fisico, mentale ed emozionale.
Ogni persona vive questa fantastica esperienza a modo proprio, e perciò va provata in prima persona per poterla comprendere a pieno.

I trattamenti di Reiki I e II livello, trattamento Chakra Rebalancing

Il trattamento viene eseguito sulla persona vestita (non è necessario spogliarsi come succede per i massaggi) e sdraiata in un’atmosfera rilassante ed in un ambiente pulito e confortevole.
Il trattamento completo dura minimo 1 ora e può durare anche 1 ora e mezza in caso di necessità; il trattamento parziale invece dura mezz’ora e viene eseguito sulla parte anteriore o su una singola zona del corpo.
La trasmissione energetica avviene solo tramite lieve contatto delle mani dell’operatore sulla persona.
Il trattamento di I livello agisce principalmente sul piano fisico, mentre il trattamento di II livello agisce anche sul piano psicoemozionale e spirituale.
Il trattamento Chakra Rebalancing (riequilibrio dei chakra), sempre tramite reiki, va ad agire sui 7 chakra principali, aprendoli e sbloccando il libero fluire dell’energia.

Lo possono fare tutti?

Sì, uomini, donne, bambini, anziani.

Gli unici casi in cui è meglio non praticarlo sono:
– in presenza di fratture scomposte
– in gravidanza oltre il 7° mese

Per informazioni per attivazioni e/o per trattamenti di persona e/o a distanza scrivere a melissaceltica@gmail.com

Si rilascia attestato a fine corso.

Per ulteriori informazioni

Informazioni